come usare GIMP per assemblare foto panoramiche delle tue vacanze

GIMP è un fantastico programma open source per la grafica, grazie a un plugin chiamato Pandora è possibile utilizzarlo per creare fantastici panorami da una sequenza di foto.

La mia macchina fotografica digitale ha la funzione panorama assistito, il che mi permette di scattare una sequenza di foto abbastanza allineate.

Quell’abbastanza però poi non mi consente con dei programmi di grafica normali di poter creare velocemente un panorama completo delle mie vacanze.

Ed è qui che viene in mio soccorso il fantastico mondo dell’Open Source: c’è sempre una soluzione a qualsiasi problema!

Innanzitutto installare GIMP, per Ubuntu e Debian basta digitare “apt-get install gimp” mentre per windows è possibile scaricarlo dal sito www.gimp.org.

Prima di lanciare GIMP occorre andare sul sito del Plugin Pandora, scaricarlo, e installarlo nella directory “scripts“.

Terminata la parte di installazione siamo pronti ad elaborare le nostre foto.

  1. dal menù “File” scegliere “Open as Layers” e caricare tutte le foto da unire
  2. premere CTRL+L per attivare la finestra Layers e cancellare l’eventuale layer chiamato background vuoto se avevate già qualcosa di aperto in GIMP
  3. a questo punto dal menù “Filters” scegliere “Combine” e infine la voce “Arrange as Panorama…”
  4. attendere il completamento dell’operazione e magicamente il vostro panorama è pronto!
  5. ultimo tocco appiattire l’immagine, dal menù “Image” scegliere “Flatten Image”
  6. quindi togliamo la parte inutile usando sempre dal menù “Image” la funziona “Autocrop Image”

Abbiamo completato! Salvate la vostra immagine e godetevi il risultato!

gimp-panorama-lago-di-breis-alto-adige

come usare GIMP per assemblare foto panoramiche delle tue vacanze, 5.0 out of 5 based on 3 ratings
GD Star Rating
loading...